• Redazione

Preghiera per la pace venerdì 18 marzo

Venerdì 18 marzo l’Arcidiocesi di Ferrara-Comacchio aderisce

alla Preghiera della Chiesa Italiana

per la pace in Ucraina e per le vittime della guerra e del Covid


Anche quest’anno la Presidenza del CCEE (Consiglio Conferenze Episcopali Europee) ha proposto alle Conferenze Episcopali Nazionali di unirsi in preghiera, con la celebrazione di una S. Messa, per invocare la pace in Ucraina, pregare per le vittime causate dalla guerra e per i morti a causa della pandemia da Covid 19.

L’Arcivescovo Mons. Gian Carlo Perego invita i sacerdoti e le comunità di Ferrara-Comacchio, venerdì 18 marzo, alla Celebrazione Eucaristica ciascuno nella propria parrocchia in comunione con tutta la Chiesa Italiana. Questa preghiera si inserirà nel percorso già iniziato lo scorso 2 marzo in Albania.

Mons. Perego, dal canto suo, celebrerà la S. Messa del 18 marzo presso la chiesa delle Monache Benedettine di S. Antonio in Polesine alle ore 7.30 del mattino.

Per ulteriori informazioni sull’iniziativa e per seguire il video messaggio del Presidente del CCEE basta digitare il seguente indirizzo mail https://www.ccee.eu/la-chiesa-in-preghiera-per-la-pace-in-ucraina-e-per-vittime-del-covid/


Post recenti

Mostra tutti

In riferimento a ciò che è accaduto nella parrocchia di Goro, riguardo alla preparazione dei candidati ai sacramenti, e a quanto è stato riportato dalla stampa locale, l'Arcidiocesi di Ferrara-Comacch