• Redazione

Messe del Vescovo: 17 maggio, al Santuario della Madonna della Galvana. Il 18 a S. Maria in Vado

Aggiornato il: mag 16

Due appuntamenti importanti:

Domenica 17 maggio S. Messa dell’Arcivescovo al Santuario della Madonna della Galvana (Berra) e lunedì 18 maggio S. Messa dell’Arcivescovo per San Giovanni Paolo II dalla Basilica di S. Maria in Vado

- Il 17 maggio, presso il Santuario della Madonna della Galvana, S. E. Mons. Gian Carlo Perego celebrerà la S. Messa della Sesta domenica di Pasqua. Sul Sito Diocesano dalle ore 9 e su Telestense alle ore 18.

- Lunedì 18 maggio alle ore 18, l’Arcivescovo presiederà in diretta streaming sul Sito Diocesano, la S. Messa per il centenario della nascita di San Giovanni Paolo II (18 maggio 1920, Wadowice, Polonia). Sarà l’occasione per Mons. Perego di celebrare la prima Messa col popolo - dopo l’interruzione a causa del Covid 19 - e per ricordare il dono e la grazia della presenza del Santo Papa nella nostra Chiesa di Ferrara-Comacchio trent’anni fa (22-23 settembre 1990). I sacerdoti dell’Arcidiocesi faranno memoria di S. Giovanni Paolo II nelle celebrazioni eucaristiche dello stesso giorno.

ALCUNE NOTIZIE

Sul Santuario della Galvana

Sulla strada che collega Berra e Serravalle sorge il santuario della Madonna della Galvana, una chiesetta innalzata negli anni cinquanta e che faceva parte di un progetto architettonico più ampio, mai portato a termine. L’origine del nome si deve all’immagine custodita al suo interno, raffigurante la Sacra Famiglia con San Giovannino, contornata da una fastosa cornice barocca, che fu ritrovata proprio in località Galvana. Si tramanda che più di duecento anni fa, l’immagine sacra, di cui non si conosce l’autore né l’anno di realizzazione, fu ritrovata sopra una pianta di sambuco, a seguito di una piena del Po, proprio nel luogo in cui oggi sorge la chiesa. L’immagine venne inizialmente collocata su un pilastro, quindi in una piccola celletta. Nel 1830 venne costruita una cappella più ampia - quella che possiamo ammirare attualmente - perché il luogo era divenuto meta di pellegrinaggio di un numero sempre maggiore di persone. Il Rettore del Santuario è il Rev.do Don Francesco Pio Morcavallo.

Post recenti

Mostra tutti

Avvento, lettera dell'Arcivescovo per i sacerdoti

Ferrara, 24 novembre 2020 Memoria di S. Andrea Dung Lac e compagni Cari confratelli, domenica 29 novembre inizia il Tempo di Avvento, con l’invito di Gesù richiamato nel brano evangelico di Marco: “Ve

La Voce di Ferrara-Comacchio è il settimanale dell'Arcidiocesi di Ferrara-Comacchio
Redazione: Via Boccacanale di Santo Stefano 24/26 - Ferrara - Tel. 0532/240762 Fax 0532/240698
Proprietà dell'Opera Archidiocesana per la Preservazione della Fede e della Religione
Reg. Tribunale di Ferrara n. 66 del 27-09-1956