• Redazione

Bando case popolari a Ferrara: soddisfazione e preoccupazione

La Chiesa di Ferrara-Comacchio, che in diversi modi è attenta al problema della casa, esprime la propria soddisfazione per il fatto che 157 famiglie abbiano ottenuto una casa. La speranza è che nessuna famiglia che ne aveva diritto sia stata esclusa per ragioni di razza e nazionalità. Se fosse così il nuovo bando non aiuta a costruire la città di domani che non potrà che vedere convivere persone di diversa provenienza, con nuove risorse ed esprienze di cui ha bisogno il futuro di una città diversamente destinata a morire più che ad attrarre nuove persone e famiglie.

L'anno della famiglia indetto da Papa Francesco per il 2021 sarà l'occasione per la nostra Chiesa anche per riflettere sul tema della casa. Un tema importante per chi vive nel nostro territorio ma anche per chi arriva per motivi di lavoro, di studio, o per ricongiungimento familiare nel nostro territorio ferrarese.

Post recenti

Mostra tutti

La nostra Sichem: omelia di mons. Perego

Ferrara, Consulta Apostolato dei laici, 13 gennaio 2021 S.E. Mons. Gian Carlo Perego Arcivescovo di Ferrara-Comacchio Un cordiale saluto a tutti e un Buon Anno. Il nostro incontro si apre con la lettu

La Voce di Ferrara-Comacchio è il settimanale dell'Arcidiocesi di Ferrara-Comacchio
Redazione: Via Boccacanale di Santo Stefano 24/26 - Ferrara - Tel. 0532/240762 Fax 0532/240698
Proprietà dell'Opera Archidiocesana per la Preservazione della Fede e della Religione
Reg. Tribunale di Ferrara n. 66 del 27-09-1956