• Redazione

Aula Regia a Comacchio: saluto a S.E. il card. Pietro Parolin (Segretario di Stato vaticano)

Concattedrale di Comacchio, 20 settembre 2020


S.E. Mons. Gian Carlo Perego

Arcivescovo di Ferrara-Comacchio


Eminenza,

è una gioia per me e per la Chiesa di Ferrara-Comacchio, di cui sono Pastore, accoglierLa e porgerLe il saluto in questo nostro Santuario di S. Maria dell’Aula Regia, dove da secoli si venera Maria sotto il titolo di Madonna del Popolo. La sua presenza e il suo ministero nella Chiesa come Segretario di Stato oggi rende questo angolo del Delta del Po, questa città di Comacchio che sempre ha beneficiato nel corso della storia della carità del Papa - l’ultima volta durante l’alluvione del 1951 - in comunione con tutte le Chiese del mondo, in cui il servizio diplomatico della S. Sede, affidato alla Sua cura, svolge un ruolo importante di vicinanza alle situazioni difficili per la guerra, la fame, la persecuzione religiosa, le malattie, la povertà, i disastri ambientali, come ha dimostrato anche la Sua recente visita in Libano. La nostra gioia dell’incontro con Lei vuole essere la gioia del Vangelo, quella gioia che “riempie il cuore e la vita intera di coloro che si incontrano con Gesù” sapendo che “coloro che si lasciano salvare da Lui sono liberati dal peccato, dalla tristezza, dal vuoto interiore, dall’isolamento” (E.G. 1), come ci ricorda Papa Francesco. E’ una gioia permanentemente nutrita dal sacramento dell’Eucaristia, che oggi non solo ci raduna, ma anche ci invia sulle strade e nelle piazze della nostra città, a testimoniare la fede, attenti al bene comune.

E al saluto gioioso unisco un grazie Eminenza del dono che ci ha fatto con la Sua presenza, oggi, ritagliando uno spazio del suo tempo, perché ci aiuta a vivere un rinnovato momento di festa – a 400 anni da quando il popolo di Comacchio ha vissuto con fede l’incoronazione della statua della Madonna – ma anche a sentirci Chiesa una, santa, cattolica e apostolica. Grazie ancora Eminenza.

Post recenti

Mostra tutti

La Voce di Ferrara-Comacchio è il settimanale dell'Arcidiocesi di Ferrara-Comacchio
Redazione: Via Boccacanale di Santo Stefano 24/26 - Ferrara - Tel. 0532/240762 Fax 0532/240698
Proprietà dell'Opera Archidiocesana per la Preservazione della Fede e della Religione
Reg. Tribunale di Ferrara n. 66 del 27-09-1956