• Redazione

4 maggio, Messa del Vescovo nella Chiesa Abbaziale di Pomposa


Il 4 maggio, memoria di San Guido - Abate di Pomposa, S. E. Mons. Gian Carlo Perego si è recato presso l'Abbazia omonima per celebrare la S. Messa con don Stefano Gigli e don Stefano Navarrini sacerdoti della Comunità dei Ricostruttori nella preghiera, presente a Pomposa dal 2000.

Notizie su San Guido Abate

Guido, ravennate di origine, si fece monaco nell'abbazia benedettina di Pomposa, dove si conduceva una vita di tendenza eremitica, divenendone abate dal 1008 c. al 1046, con qualche interruzione. La sua santità ebbe notevole risonanza e venne ad affiancare la riforma ecclesiale e monastica del tempo. Morto nel 1046 a Borgo San Donnino (Fidenza), il 4 maggio 1047 il suo corpo fu trasferito dall'imperatore Enrico III a Spira in Germania. Recentemente alcune reliquie sono state donate all'Abbazia di Pomposa.



La Voce di Ferrara-Comacchio è il settimanale dell'Arcidiocesi di Ferrara-Comacchio
Redazione: Via Boccacanale di Santo Stefano 24/26 - Ferrara - Tel. 0532/240762 Fax 0532/240698
Proprietà dell'Opera Archidiocesana per la Preservazione della Fede e della Religione
Reg. Tribunale di Ferrara n. 66 del 27-09-1956