• Redazione

È tornato alla Casa del Padre p. Silvio Turazzi



S. E. Mons. Gian Carlo Perego, a nome dell'Arcidiocesi di Ferrara-Comacchio, porge al confratello nell'episcopato S. E. Mons. Andrea Turazzi le più sentite condoglianze per la scomparsa del caro P. Silvio, e nell'assicurarne il ricordo nella Messa, invita l'intera comunità Diocesana alla preghiera e a fare memoria del grande missionario che è stato P. Silvio Turazzi, per tutti esempio di testimonianza di fede, di carità e di evangelizzazione e promozione umana nelle terre martoriate d'Africa.

Breve profilo di P. Silvio Turazzi

P. Silvio Turazzi, originario di Stellata di Bondeno (FE), ha studiato nel seminario di Ferrara. Nel 1967 diventa missionario saveriano. Nel 1969 ha un incidente stradale e dal quel momento si muove sulla sedia a rotelle. Vive alcuni anni di presenza fra “gli ultimi” nella periferia di Roma. Dal 1975 è in Africa, a Goma, in Congo RD, dove rimane 20 anni, e dove è ritornato periodicamente per dedicarsi a quelle popolazioni. Con il Congo è nato un legame indissolubile. Nel 1992 fonda l’associazione “Solidarietà Muungano onlus”, con sede a Vicomero di Torrile, gemellata con l’associazione omonima di Goma “Muungano Solidarité”, per diffondere la scelta di fraternità tra i popoli, nell’accoglienza dell’altro, promuovendo la cultura della pace. È stato ispiratore e fondatore anche dell’associazione “Chiama l’Africa”.

Ufficio Stampa Diocesano



Post recenti

Mostra tutti

A conclusione dell’Incontro mondiale delle famiglie 2022 Ferrara, S. Francesco, 25 giugno 2022 S.E. Mons. Gian Carlo Perego Arcivescovo di Ferrara-Comacchio Cari fratelli e sorelle, carissime famiglie

Pomposa, Vespri, 24 giugno 2022 S.E. Mons. Gian Carlo Perego Arcivescovo di Ferrara-Comacchio Cari fratelli e sorelle, celebriamo oggi 1000 anni di note che hanno accompagnato la musica. E i primi pas