NEWS

Con le scarpe sempre ai piedi

22/07/2014

Don Oreste Benzi: è una Piccola Piazza d'Arti
Uno spettacolo teatrale racconta, a luglio, vita e le opere del Servo di Dio


“Con le scarpe sempre ai piedi” è la performance teatrale che porta in scena la vita di don Oreste Benzi. Dopo l’allestimento in diversi teatri italiani torna, nella splendida cornice di Villa Torlonia il 25 luglio alle 21,00, a San Mauro Pascoli (FC).
Lo spettacolo ha esordito due anni fa, ha avuto numerose repliche e lo scorso anno è arrivato a Rio de Janeiro in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù.
“Nel pensare, scrivere, mettere in scena quest’opera – raccontano gli organizzatori – volevamo riprendere dal punto in cui don Oreste ci ha lasciato: non un’operazione di sola memoria storica, ma il tentativo di rendere attuale e propositivo il messaggio che lui ha testimoniato con la vita. Siamo consapevoli del fatto che, come Comunità e come singoli, siamo chiamati a portare avanti la sua eredità"
“Con le scarpe sempre ai piedi” è un contenitore multimediale che racchiude musiche, video e testo. Tutti sono originali. E’ un affresco fatto da colori e pennellate differenti, per rappresentare la poliedricità della vita di don Oreste. Ma il tutto, nella realtà come nella finzione, è legato da un filo invisibile: la tenerezza, lo sguardo benevolo sull'uomo, l'amore a Dio e ai suoi piccoli… e una buona dose di ironia. I tanti temi del disagio che don Oreste ha denunciato con parole e azioni, vengono rappresentanti da volti voci e storie di vita autentiche.
Sul palco si alternano bambini, ospiti di strutture comunitarie, amici attori e cantanti professionisti. Persone che, pur provenendo da esperienze personali e artistiche differenti, hanno saputo lavorare insieme in un clima armonico e creativo.
La regia del lavoro è di Pasquale D’Alessio e di Emanuela Frisoni, il testo è stato scritto da diversi autori, tra cui la scrittrice Costanza Savini. Le musiche sono a cura di Chiara Aldrovandi e Davide Bianchini, le videoscenografie sono di Andrea Pedna.
“Con le scarpe sempre ai piedi” rientra nelle attività del Coordinamento Arte della Comunità Papa Giovanni XXIII. Proprio questo coordinamento ha creato le "Piccole Piazze d'Arti" che si stanno sviluppando su tutto il territorio nazionale.
Le Piccole Piazze d’Arti sono centri in cui incontrarsi e sperimentare percorsi artistici con quell’attenzione particolare, propria della Comunità Papa Giovanni XXIII, agli ultimi, agli emarginati, per dar voce a chi non ha voce. A settembre riprenderanno le attività della piazza d’arti di Rimini, chiusa ora per la pausa estiva: danze, laboratori teatrali, corsi di strumento musicale.

Per informazioni: Emanuela Frisoni, 348.2488139
Ufficio stampa: Marco Tassinari, 328.1187801